- Sci Club Fondo Matese

lunedì 21 gennaio 2019



Sulle Orme del Lupo - IV Edizione.

Torna l'appuntamento annuale dell'Associazione ARDEA con l'evento 'Sulle Orme del Lupo'.

Una due giorni all'insegna della biologia, distribuzione e interazione degli animali selvatici che popolano il #Matese, con particolare riferimento al #lupo appenninico, della sua storia e della sua evoluzione. Insieme scopriremo le tecniche di censimento e monitoraggio.

Esperti naturalisti ci mostreranno le tracce e i segni che gli animali selvatici lasciano in natura, cercando di ricostruire i loro spostamenti e la loro 'storia'!

Durante l’escursione con ausilio delle ciaspole (racchette da neve) collocheremo i nostri occhi indiscreti, le fototrappole, per lo studio della fauna selvatica.


Programma:

26 gennaio
Dalle 18:00 alle 20:00 e dalle 21:30 alle 23:00

Seminari e interventi formativi
- La tecnica del fototrappolaggio come monitoraggio della fauna selvatica: l’esperienza del Parco Regionale del Matese;
- Tracce e segni della fauna selvatica: la tecnica dello snowtracking;
- La biodiversità da salvare e preservare: l’esperienza dell'ENPA Campania nell'azione di antibracconaggio;
- Messa in opera e controllo di fototrappole;
- Escursione in notturna: le voci della notte

27 gennaio
Dalle 9:30 alle 14:00

- Escursione naturalistica - Biowatching&SnowTracking nel Parco Regionale del Matese con utilizzo di ciaspole, attività di biowatching immersi nei suggestivi paesaggi del Parco Regionale del Matese, avvolti dal candore delle freddi nevi, percorrendo faggete, pianori e valichi andremo alla ricerca delle “piste” degli animali selvatici che sfidano le basse temperature come il predatore più intrigante ed elusivo dell’Appennino: il Lupo.

Vi aspettiamo!

Con il Patrocinio del Parco Regionale del Matese e in collaborazione con lo sci club fondo matese.

Per maggiori info contattare
Giovanni Capobianco
ardea.cg@gmail.com
3496752761

L'evento sarà garantito con un minimo di 15 iscritti. Prenotazione obbligatoria entro il 21 gennaio 2019.
Mostra meno

Nessun commento:

Posta un commento